login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

comunicati rss stampa


ricerca

 

13 marzo 2017
 

 


CONTO CORRENTE DI BASE

 

Presto verrà ampliata la platea dei consumatori che potranno averlo gratis


CONTO DI BASE

               Walter Meazza, Presidente di Adiconsum nazionale:              

Bene l’estensione del conto di base anche alle fasce di consumatori svantaggiate. Risolvere il nodo dell’ammontare “ragionevole”  del canone

 


13 marzo 2017 – Il Consiglio dei Ministri del 10 marzo scorso ha varato tra gli altri anche un decreto legislativo in attuazione di norme europee ed in particolare della Direttiva sulla comparabilità delle spese fra conti di pagamento, sul trasferimento del conto e sull’accesso al conto di pagamento con caratteristiche di base.

 

Esprimiamo nostro apprezzamento sul recepimento del decreto ed in particolare su quello che riguarda il conto di base – dichiara Walter Meazza, Presidente di Adiconsum nazionale – Fondamentale è che esso venga offerto da tutti i prestatori di servizio, che offrono conti di pagamento , contribuendo a realizzare quell’inclusione finanziaria che ancora è carente nel nostro Paese.


Auspichiamo che si risolva il nodo critico del canone onnicomprensivo il cui ammontare, secondo il decreto, deve essere “ragionevole” perché a nostro parere si tratta di un termine troppo vago – prosegue Meazzae di conoscere i criteri per individuare i consumatori socialmente svantaggiati ai quali il conto di base dovrà essere offerto gratuitamente.



 


Share |

 


 
 

Archivio >>