login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

alimentazione > 

BONUS ASILO NIDO: DA 17 LUGLIO AL VIA LE DOMANDE
BONUS ASILO NIDO: DA 17 LUGLIO AL VIA LE DOMANDE
Bonus di 1000 euro l’anno, suddiviso in 11 mensilità
17 luglio 2017

Buone notizie per chi ha bambini nati/affidati/adottati dal 1° gennaio 2016 che frequentano o che frequenteranno dal prossimo settembre l’asilo nido o che non possono/potranno frequentarlo a causa di malattie croniche e si avvalgono di un supporto domiciliare.

 

Dal 17 luglio e fino al 31 dicembre 2017 sarà possibile presentare le domande.

 

Ecco i requisiti indicati dall’Inps per accedere al bonus.

 

A quanto ammonta il bonus asilo nido/supporto domiciliare

·      A 1.000 euro suddivisi in 11 mensilità

 

Chi ne potrà beneficiare

·      I genitori dei bambini nati o adottati/affidati dal 1° gennaio 2016 che frequentano l’asilo nido e quelli dei bambini al di sotto dei tre anni che non possono frequentare l’asilo nido per malattie croniche.

 

Criteri per accedere al bonus

Per accedere sia al contributo per l’asilo nido che per il supporto presso la propria abitazione, il genitore che fa richiesta deve essere:

·      cittadini italiani o di uno Stato dell’Unione europea o in caso di cittadino extracomunitario in possesso di permesso di soggiorno UE per soggiornanti lungo periodo o carte di soggiorno per familiari extracomunitari di cittadini dell’Unione europea

·      residenti in Italia.

Ø  Nel caso del contributo per asilo nido, la domanda va presentata dal genitore che paga materialmente la retta

Ø  Nel caso del contributo per il supporto domiciliare, chi richiede il contributo deve coabitare e risiedere nello stesso Comune del bambino.

 

Quando e come presentare le domande per il bonus

Dal 17 luglio 2017 e fino al 31 dicembre 2017.

Si possono presentare:

·      online sul sito dell’Inps accedendo al servizio tramite il PIN dispositivo dell’Istituto, il sistema SPID (Sistema pubblico di identità digitale) e la Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

·      tramite Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile;

·      tramite Enti di patronato e intermediari dell'Inps, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.




 

Share |
 

 

arg non trovato