login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

casa / energia > bollette

BOLLETTE LUCE/GAS: SE AZIENDA NON RISPONDE AL RECLAMO DEVE 50 EURO
BOLLETTE LUCE/GAS: SE AZIENDA NON RISPONDE AL RECLAMO DEVE 50 EURO
Partito il nuovo sistema dei reclami: la controversia consumatore-azienda elettrica/gas si risolve in 3 step
07 febbraio 2017

Dal 2017 parte il nuovo sistema dei reclami. Lo ha deciso l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per cercare di risolvere le numerosissime criticità che i consumatori incontrano nel loro rapporto con le aziende energetiche già nella fase del reclamo.


Tra queste la tardiva risposta delle aziende di luce e gas ai reclami dei consumatori. Ora se lo faranno dovranno pagare al consumatore 50 euro.


L’Autorità ha anche disposto che la richiesta di rettifica della fatturazione una delle principali voci di criticità nel rapporto consumatore-impresa, rientri nella casistica dei reclami.


Ma che cosa prevede la riforma?

La riforma prevede tre livelli:

1.   il reclamo del consumatore al fornitore senza il quale non può essere attivata alcuna procedura

2.   se non si ottiene risposta o la risposta al reclamo presentato risulta insoddisfacente, si attiva la conciliazione obbligatoria

3.   il ricorso all’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per i casi più complessi.

 

I nuovi meccanismi al momento riguardano solo gli utenti della luce e del gas domestici e non domestici ed includono anche i c.d. prosumer, coloro cioè che sono al tempo stesso produttori e consumatori di energia elettrica.

Il reclamo scritto può essere inviato all’azienda energetica anche via web o posta elettronica.

 

 

IMPORTANTE: per problemi con le bollette di luce/gas, se sei iscritto ad Adiconsum contatta il Call Center chiamando il Numero Verde  800 89 41 91 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
TELEMARKETING: ENEL ENERGIA DICE “STOP” DAL...
Enel energia, la società del Gruppo Enel che opera nel mercato libero, non utilizzerà più il telemarketing, ossia le telefonate commerciali che tanto affliggono i consumatori...
 
ENERGIA AUTOPRODOTTA IN CASA/CONDOMINI: VERSO IL...
Lo spunto è arrivato dalla proposta di modifica della Commissione europea della direttiva in materia di rinnovabili che stabilisce che l’energia prodotta da sistemi quali i condomini...
 
TASSA RIFIUTI: 10 ANNI PER CHIEDERE IL RIMBORSO...
10 sono gli anni di tempo per chiedere il rimborso al proprio Comune dell’Iva pagata, ma non dovuta. Lo ha specificato la Corte di Cassazione nella sentenza n. 5078/2016.   A chi...
 
Archivio >>
13 ottobre 2016 | bollette
GIOVEDI' 13 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Cusano Campus alle ore 16.00, Adiconsum interverrà alla trasmissione "Ho scelto Cusano" su Radio Cusano Campu, la radio dell'Università Niccolo Cusano, per parlare...

28 settembre 2016 | bollette
GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE
Adiconsum  a Mi Manda RAI 3 Giovedì 29 settembre, Adiconsum parteciperà alla trasmissione "Mi manda Rai 3" in onda dalle 10 alle 11 su Rai 3 per parlare della vicenda ABBANOA, il...

01 febbraio 2016 | bollette
LUNEDI' 1 FEBBRAIO
Adiconsum a Fuori TG (Rai3) Lunedì 1 febbraio, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, interviene in diretta dalle ore 12.20 alla trasmissione "Fuori Tg" in onda su Rai3 per...

Archivio >>

13 luglio 2016 | bollette
VICENDA ABBANOA: UNA STORIA INFINITA
Tra pratiche scorrette e richieste di depositi cauzionali e di conguagli regolatori agli utenti sardi da parte del gestore idrico Abbanoa, l'impegno di Adiconsum Sardegna e Adiconsum Nazionale a...

11 novembre 2014 | benessere
Riscaldare casa

Archivio >>