login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

casa / energia > bollette

ACQUA NON POTABILE: AMMESSA LA CLASS ACTION DI ADICONSUM SARDEGNA CONTRO ABBANOA
ACQUA NON POTABILE: AMMESSA LA CLASS ACTION DI ADICONSUM SARDEGNA CONTRO ABBANOA
Tribunale di Cagliari ne riconosce ammissibilità. Ora via alla campagna pubblicitaria e poi alle adesioni
13 febbraio 2017

Si farà la class action contro Abbanoa per l’acqua non potabile erogata a Porto Torres. È un primo importante risultato quello ottenuto dall’Adiconsum Sardegna nei confronti del gestore idrico sardo, a riconoscimento del lavoro fatto dall’Associazione a tutela dei consumatori. Lo ha stabilito il Tribunale di Cagliari ritenendo ammissibile la richiesta di Adiconsum Sardegna e dell’Associazione “Civiltà è progresso”.


Il Tribunale si è anche pronunciato sul fatto che a seguito di disservizi importanti come appunto quello di una non corretta fornitura dell’acqua, Abbanoa debba procedere agli indennizzi nei confronti dei propri utenti.


Fino al 15 maggio 2017 si svolgerà la campagna pubblicitaria di promozione della class action e poi l’avvio della fase di adesione degli utenti vera e propria.

Potranno aderire per veder rispettato il proprio diritto ad usufruire di un servizio che non metta a repentaglio la propria salute e la propria vita:

·      tutti i titolari di utenze idriche ABBANOA nel territorio di Porto Torres che nel periodo dal 27 novembre 2009 al 21 ottobre 2015 hanno subito l'inadeguatezza del servizio idrico e che intendono richiedere il risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale subito";

·      tutti gli utenti che in quel periodo "non hanno potuto utilizzare l’acqua per tutte le tipologie di uso umano, in una o più occasioni;

·      tutti gli utenti che in una o più occasioni non hanno potuto utilizzare l’acqua per bere e per cucinare;

·      tutti gli utenti che in una o più occasioni non abbiano potuto utilizzare l’acqua unicamente per bere.

 

 

IMPORTANTE

Chiunque ritenga di trovarsi in una situazione di fornitura di acqua non potabile, può contattare le sedi territoriali Adiconsum per segnalarlo.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
BOLLETTE LUCE/GAS: SE AZIENDA NON RISPONDE AL...
Dal 2017 parte il nuovo sistema dei reclami. Lo ha deciso l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per cercare di risolvere le numerosissime criticità che i...
 
PIÙ SCONTI IN BOLLETTA COL NUOVO BONUS SOCIALE...
Il valore del bonus a varia a seconda della composizione del nucleo familiare e del livello di ISEE. ·      112 euro per le famiglie con 1-2 componenti a carico ...
 
PROGETTO “BONUS A SAPERSI”: CONFERENZA STAMPA...
Con la conferenza stampa del 6 febbraio si conclude ufficialmente il progetto “Bonus a sapersi” promosso da Adiconsum e da altre 14 Associazioni Consumatori, finanziato con il contributo...
 
Archivio >>
13 ottobre 2016 | bollette
GIOVEDI' 13 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Cusano Campus alle ore 16.00, Adiconsum interverrà alla trasmissione "Ho scelto Cusano" su Radio Cusano Campu, la radio dell'Università Niccolo Cusano, per parlare...

28 settembre 2016 | bollette
GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE
Adiconsum  a Mi Manda RAI 3 Giovedì 29 settembre, Adiconsum parteciperà alla trasmissione "Mi manda Rai 3" in onda dalle 10 alle 11 su Rai 3 per parlare della vicenda ABBANOA, il...

01 febbraio 2016 | bollette
LUNEDI' 1 FEBBRAIO
Adiconsum a Fuori TG (Rai3) Lunedì 1 febbraio, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, interviene in diretta dalle ore 12.20 alla trasmissione "Fuori Tg" in onda su Rai3 per...

Archivio >>

13 luglio 2016 | bollette
VICENDA ABBANOA: UNA STORIA INFINITA
Tra pratiche scorrette e richieste di depositi cauzionali e di conguagli regolatori agli utenti sardi da parte del gestore idrico Abbanoa, l'impegno di Adiconsum Sardegna e Adiconsum Nazionale a...

11 novembre 2014 | benessere
Riscaldare casa

Archivio >>