login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

casa / energia > bollette

PIÙ SCONTI IN BOLLETTA COL NUOVO BONUS SOCIALE PER LUCE E GAS: ECCO COME FARE
PIÙ SCONTI IN BOLLETTA COL NUOVO BONUS SOCIALE PER LUCE E GAS: ECCO COME FARE
Ampliato l’importo e innalzato il livello massimo di ISEE per l’accesso al Bonus
01 febbraio 2017

Ti trovi in una situazione di disagio economico e/o fisico o la tua è una famiglia numerosa? Potresti avere diritto al bonus sociale ossia ad uno sconto sulla tua bolletta di luce e gas.


I Bonus sociali energia sono sconti sulle bollette di energia elettrica e gas, introdotti dal Governo e resi operativi dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas ed il sistema idrico con la collaborazione dei Comuni, per assicurare un risparmio sulla spesa energetica alle famiglie in condizione di disagio economico e fisico e alle famiglie numerose.


Dal 1° gennaio 2017, l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha aumentato il Bonus di sconto. Leggi le ultime novità del Bonus sociale energia 2017.


Chi può accedere al bonus

Il valore del bonus a varia a seconda della composizione del nucleo familiare e del livello di ISEE.

Dal 1° gennaio 2017, per quanto riguarda il numero dei componenti del nucleo familiare, il valore del Bonus equivale a:

·      112 euro per le famiglie con 1-2 componenti a carico

·      137 euro per le famiglie con 3-4 componenti a carico

·      164 euro per le famiglie con più di 4 componenti a carico.

Per quanto riguarda il livello massimo di ISEE per l’accesso al Bonus, esso varia a seconda del numero di figli:

·      ISEE massimo di 8.107,5 euro nel caso di famiglie con meno di 4 figli

·      ISEE massimo di 20.000 euro nel caso di famiglie con 4 e più figli a carico.


Come e a chi richiedere il Bonus

I moduli per la richiesta del Bonus vanno presentati al proprio Comune di residenza o ad altri soggetti dallo stesso abilitati (CAF, ecc.). I materiali sono disponibili sui siti www.autorita.energia.it o  www.bonusenergia.anci.it.

I moduli possono essere trasmessi anche telematicamente.


Cose importanti da sapere

Hai diritto ad un solo bonus elettrico o gas per disagio economico. Questo può eventualmente essere cumulabile con il bonus elettrico per disagio fisico.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
ACQUA NON POTABILE: AMMESSA LA CLASS ACTION DI...
Si farà la class action contro Abbanoa per l’acqua non potabile erogata a Porto Torres. È un primo importante risultato quello ottenuto dall’Adiconsum Sardegna nei confronti del gestore...
 
BOLLETTE LUCE/GAS: SE AZIENDA NON RISPONDE AL...
Dal 2017 parte il nuovo sistema dei reclami. Lo ha deciso l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per cercare di risolvere le numerosissime criticità che i...
 
PROGETTO “BONUS A SAPERSI”: CONFERENZA STAMPA...
Con la conferenza stampa del 6 febbraio si conclude ufficialmente il progetto “Bonus a sapersi” promosso da Adiconsum e da altre 14 Associazioni Consumatori, finanziato con il contributo...
 
Archivio >>
13 ottobre 2016 | bollette
GIOVEDI' 13 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Cusano Campus alle ore 16.00, Adiconsum interverrà alla trasmissione "Ho scelto Cusano" su Radio Cusano Campu, la radio dell'Università Niccolo Cusano, per parlare...

28 settembre 2016 | bollette
GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE
Adiconsum  a Mi Manda RAI 3 Giovedì 29 settembre, Adiconsum parteciperà alla trasmissione "Mi manda Rai 3" in onda dalle 10 alle 11 su Rai 3 per parlare della vicenda ABBANOA, il...

01 febbraio 2016 | bollette
LUNEDI' 1 FEBBRAIO
Adiconsum a Fuori TG (Rai3) Lunedì 1 febbraio, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, interviene in diretta dalle ore 12.20 alla trasmissione "Fuori Tg" in onda su Rai3 per...

Archivio >>
13 luglio 2016 | bollette
VICENDA ABBANOA: UNA STORIA INFINITA
Tra pratiche scorrette e richieste di depositi cauzionali e di conguagli regolatori agli utenti sardi da parte del gestore idrico Abbanoa, l'impegno di Adiconsum Sardegna e Adiconsum Nazionale a...

11 novembre 2014 | benessere
Riscaldare casa


Archivio >>