login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

sanità  / salute > assistenza / ospedali

SEI CELIACO? ADESSO È 059 IL CODICE CHE DEVI TENERE A MENTE
SEI CELIACO? ADESSO È 059 IL CODICE CHE DEVI TENERE A MENTE
È il codice della celiachia secondo i nuovi LEA che da malattia rara diventa malattia cronica
05 aprile 2017

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il 18 marzo 2017 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 12 gennaio 2017, entrano in vigore i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA).

 

Il nuovo Decreto sostituisce integralmente – a distanza di 16 anni -  il DPCM 29 novembre 2001, con cui erano stati definiti per la prima volta le attività, i servizi e le prestazioni che il Servizio sanitario nazionale (SSN) è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento di una quota di partecipazione (ticket), con le risorse raccolte attraverso la fiscalità generale.

 

Ecco tutte le novità apportate dai nuovi LEA in campo celiachia.

 

Con l’approvazione dei nuovi LEA, la celiachia è stata spostata dalle malattie rare alle malattie croniche. Tale decisione è stata principalmente supportata dal fatto che i dati epidemiologici della malattia non rispettano più il limite stabilito a livello europeo per le malattie rare. In Europa, infatti, si definisce malattia rara quella patologia che colpisce non più dello 0,05% della popolazione, cioè fino a 5 casi su 10.000, soglia che la celiachia ha superato da tempo. Inoltre, il percorso diagnostico per l’individuazione della malattia si è snellito parecchio e non è più lungo e oneroso come, invece, avviene nel caso delle malattie rare.


La nuova collocazione della celiachia nelle malattie croniche comporta, per di più, un cambio del codice malattia nazionale: da adesso sarà 059, come riportato dall’art. 53 dei LEA.

 

I pazienti con diagnosi di celiachia accederanno in regime di esenzione a tutte le prestazioni di specialistica ambulatoriale comprese nei LEA, utili al monitoraggio della patologia e alla prevenzione delle complicanze e degli eventuali aggravamenti.

 

Per ottenere il nuovo attestato di esenzione, ai soggetti affetti da celiachia basterà avere una certificazione della malattia; infatti, come previsto dalla procedura per tutte le malattie croniche, il rilascio dell’attestato di esenzione richiede la semplice presentazione di certificazione di malattia redatta da uno specialista del Sistema Sanitario Nazionale. 

 

Viene mantenuta la disciplina della concessione degli alimenti per celiaci. Infatti, l’articolo 14 dei nuovi LEA conferma il diritto dei celiaci all’assistenza integrativa per la terapia, attraverso l’erogazione degli alimenti senza glutine.

 

Infine, le novità riguardanti la diagnosi della malattia. Con il passaggio della celiachia a malattia cronica viene meno l’esenzione per tutte le prestazioni volte alla diagnosi. I nuovi LEA prevedono il regime di compartecipazione del ticket alla spesa sanitaria da parte dei pazienti, che varierà da Regione a Regione


 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
STALKING, PER LA CONDANNA BASTA L’ACCUSA
Chi tormenta un estraneo e viene denunciato alle autorità può essere condannato anche se l’unica prova è la dichiarazione della vittima. È quanto chiarito  dalla...
 
DONAZIONE SAMARITANA: SECONDO CASO IN ITALIA
Nel nostro Paese è ammessa solo per il rene, ma può cambiare la vita di tante persone in attesa di un trapianto.È quello che ha fatto una donna di 60 anni con la donazione del suo...
 
ASSISTENZA DOMICILIARE: L’INPS PROROGA “HOME...
Seconda proroga per il servizio “Home care premium 2014”, progetto dell’Inps per valorizzare l’assistenza domiciliare e rivolto alle persone disabili e non autosufficienti. Chi ne...
 
Archivio >>
07 luglio 2016 | assistenza / ospedali
GIOVEDI' 7 LUGLIO
Adiconsum a Telepace Giovedì 7 luglio, alle ore 13.40, in collegamento telefonico, Adiconsum interverrà al Tg di Telepace per parlare di polizze sanitarie integrative

22 luglio 2015 | farmaci
MERCOLEDI' 22 LUGLIO
Adiconsum a Radio Cusano Campus        Mercoledì 22 luglio alle ore 16.10, Adiconsum parlerà in diretta su Radio Cusano Campus di turism "dentale2 e...

06 marzo 2015 | assistenza / ospedali
SABATO 7 MARZO
Convegno Adiconsum: I siciliani e la sanità        Sabato 7 marzo dalle ore 9.30 si terrà il convegno organizzato da Adiconsum Sicilia e Cisl Sicilia su "I...

Archivio >>

nessun video presente

Archivio >>