login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > bollette

L’AUTORITÀ PER L’ENERGIA CONFERMA IL RIMBORSO AUTOMATICO IN BOLLETTA
L’AUTORITÀ PER L’ENERGIA CONFERMA IL RIMBORSO AUTOMATICO IN BOLLETTA
29 ottobre 2016

L'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico ha confermato che per i consumatori ci sarà un rimborso automatico in bolletta degli importi indebiti derivanti da condotte anomale tenute dagli operatori del mercato all’ingrosso. 


La decisione dell'Authority conferma ed esplicita "quanto era già previsto dalla regolazione vigente, dando così anche esecuzione nei tempi previsti a quanto richiesto dall'ordinanza del TAR della Lombardia. In questa ordinanza si revoca la precedente sospensione dell'aggiornamento delle condizioni di maggior tutela per il terzo trimestre 2016 e si dispone di individuare un circuito di ripristino pro-consumatori".

L'importo, che  verrà recuperato sulla base delle indagini condotte dall'Autorità, saranno restituite agli utenti nella «prima bolletta utile», indipendentemente dall'esito finale del procedimento amministrativo. Per «prima bolletta utile» s'intende quella che verrà emessa al termine delle indagini, che sono ancora in corso e di cui sono state per ora comunicate le risultanze dell'istruttoria.

È probabile che i primi rimborsi potrebbero arrivare nella prima parte del 2017. La decisione dell'Autorità rappresenta l'ultima puntata di una vicenda iniziata a luglio, quando il Tar della Lombardia ha sospeso l'aggiornamento delle bollette per il trimestre luglio-settembre, a causa di condotte anomale sul mercato del dispacciamento. Lo scorso 16 settembre, invece, l'ordinanza collegiale del Tar aveva ripristinato gli aumenti, invitando però l'Autorità ad adottare, entro 40 giorni, un provvedimento che predeterminasse da subito le modalità per la liquidazione e corresponsione automatica dei rimborsi.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
ACQUA NON POTABILE: AMMESSA LA CLASS ACTION DI...
Si farà la class action contro Abbanoa per l’acqua non potabile erogata a Porto Torres. È un primo importante risultato quello ottenuto dall’Adiconsum Sardegna nei confronti del gestore...
 
BOLLETTE LUCE/GAS: SE AZIENDA NON RISPONDE AL...
Dal 2017 parte il nuovo sistema dei reclami. Lo ha deciso l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico per cercare di risolvere le numerosissime criticità che i...
 
PIÙ SCONTI IN BOLLETTA COL NUOVO BONUS SOCIALE...
Il valore del bonus a varia a seconda della composizione del nucleo familiare e del livello di ISEE. ·      112 euro per le famiglie con 1-2 componenti a carico ...
 
Archivio >>
13 ottobre 2016 | bollette
GIOVEDI' 13 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Cusano Campus alle ore 16.00, Adiconsum interverrà alla trasmissione "Ho scelto Cusano" su Radio Cusano Campu, la radio dell'Università Niccolo Cusano, per parlare...

28 settembre 2016 | bollette
GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE
Adiconsum  a Mi Manda RAI 3 Giovedì 29 settembre, Adiconsum parteciperà alla trasmissione "Mi manda Rai 3" in onda dalle 10 alle 11 su Rai 3 per parlare della vicenda ABBANOA, il...

01 febbraio 2016 | bollette
LUNEDI' 1 FEBBRAIO
Adiconsum a Fuori TG (Rai3) Lunedì 1 febbraio, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, interviene in diretta dalle ore 12.20 alla trasmissione "Fuori Tg" in onda su Rai3 per...

Archivio >>

13 luglio 2016 | bollette
VICENDA ABBANOA: UNA STORIA INFINITA
Tra pratiche scorrette e richieste di depositi cauzionali e di conguagli regolatori agli utenti sardi da parte del gestore idrico Abbanoa, l'impegno di Adiconsum Sardegna e Adiconsum Nazionale a...

11 novembre 2014 | benessere
Riscaldare casa

Archivio >>