login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > spese famiglia

FEBBRE DA “BLACK FRIDAY”: OPPORTUNITÀ E RISCHI
FEBBRE DA “BLACK FRIDAY”: OPPORTUNITÀ E RISCHI
In caso di problemi con gli acquisti online, contatta il CEC Italia per accedere alla piattaforma ODR
25 novembre 2016

Il Black Friday, nasce negli Stati Uniti come la giornata dei prezzi più bassi di tutto l’anno, e solitamente coincide con il giorno che segue la festa del Ringraziamento. Complice sicuramente la crisi, ma anche la globalizzazione (vedi anche il crescente affermarsi di altre feste non nostrane come Halloween), il Black Friday è arrivato anche nel vecchio continente e nel nostro Paese, riscuotendo un notevole successo sia nei negozi del commercio tradizionale che in quelli online. Nella realtà la durata del Black Friday non riguarda solo il Venerdì, ma può protrarsi anche fino ad una settimana.


È senz’altro un’opportunità da non farsi sfuggire nel caso si abbia intenzione effettivamente di fare degli acquisti che magari si pensava di posticipare nel periodo dei saldi, ma anche se si ha già un certo budget disponibile e un’idea di cosa regalare a Natale e ci si vuole avvantaggiare per non ritrovarsi poi all’ultimo momento.


Naturalmente la prima raccomandazione, affinché il Black Friday risulti veramente conveniente, è monitorare prima i prezzi dei prodotti che intendiamo acquistare.


Per gli acquisti nei negozi tradizionali valgono un po’ le stesse regole del periodo dei saldi:

·      verificare l’entità dello sconto rispetto all’originale che deve essere indicato

·      la possibilità di pagare con carte di debito e di credito

·      la possibilità di esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dalla data di acquisto del bene

·      la possibilità di chiedere il cambio del capo in caso di difetto, mentre il semplice cambio è a discrezione del commerciante.

IMPORTANTE: in caso di problemi contattare le sedi territoriali Adiconsum. Ti ricordiamo che è partita la Campagna di iscrizione online a soli 5 euro. Iscrivendoti avrai diritto a ricevere:

·      la Prima Assistenza telefonica, chiamando il Numero Verde 800 894191 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18

·      la newsletter settimanale di Adiconsum

·      la newsletter del Centro Europeo Consumatori Italia

·      il bimestrale “Usi e consumi”.

 

Per gli acquisti online, rispetto alle passate edizioni del Black Friday, sottolineiamo un’importante novità entrata in vigore lo scorso febbraio: ossia la piattaforma ODR per risolvere ONLINE eventuali controversie insorte tra il consumatore e il venditore.

Che cos’è la piattaforma ODR

·      È uno sportello unico online, voluto dalla Commissione europea, dove poter comporre le vertenze insorte tra consumatore e impresa a causa di un acquisto on line.

Caratteristiche della piattaforma

·      L’accesso al sito della piattaforma ODR è ottimizzato per tutti i dispositivi mobili (smartphone e tablet)

·      La piattaforma è multilingue.

A cosa serve la piattaforma ODR

·      Tramite la piattaforma ODR il consumatore può presentare un reclamo, per un acquisto effettuato online, compilando l’apposito modulo

·      Il reclamo viene inoltrato agli organismi di risoluzione alternativa della controversia (ADR)

·      La conclusione della procedura avviene entro 90 gg..

 

Il ruolo del CEC Italia

Il Centro europeo consumatori Italia (CEC Italia, rete ECC-Net) è il punto di contatto per l’Italia per assistere le parti (consumatore, professionista e organismo ADR) durante tutta la procedura. Non solo. Il CEC Italia ha anche il compito di indirizzare il consumatore verso ulteriori mezzi di ricorso, laddove non sia possibile risolvere il reclamo attraverso la piattaforma ODR.

Per contattare il Centro Europeo Consumatori Italia è possibile chiamare:

·      dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 17 - tel. +39 0644238090

·      oppure inviare una e-mail: odr@ecc-netitalia.it

oppure inviare una e-mail: info@ecc-netitalia.i

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
MAGGIO: TUTTE LE DATE DA RICORDARE
I primi 15 giorni di maggio sono ricchi di date da tenere a mente per i consumatori. Ecco perché di seguito abbiamo pensato di scrivere un breve memorandum, suscettibile di eventuali...
 
DISABILI IN FAMIGLIA: ARRIVA IL BONUS DI 1000...
Riaprono i termini per la presentazione delle domande di accesso al programma “Home Care Premium” (HCP) 2017 dell’Inps rivolto ai dipendenti e pensionati pubblici e ai loro familiari che si...
 
26 APRILE, CONGRESSO REGIONALE ADICONSUM PIEMONTE
Si è tenuto Mercoledì 26 aprile, il VII Congresso regionale di Adiconsum Piemonte. Dopo la pausa dovuta al ponte del 25 aprile, riprende la stagione dei congressi regionali di...
 
Archivio >>
18 gennaio 2017 | spese famiglia
MERCOLEDI' 18 GENNAIO 2017
Adiconsum al Convegno "Negoziazione paritetica alla prova dei consumatori" Mercoledì 18 gennaio, Adiconsum parteciperà al Convegno "Negoziazione paritetica alla prova dei...

18 gennaio 2017 | spese famiglia
GIOVEDI' 19 GENNAIO 2017
Adiconsum a Tagadà (La7) su prezzi alle stelle dell'ortofrutta Giovedì 18 gennaio, dalle ore 14.20, Adiconsum in collegamento dal Centro Agroalimentare di Roma, per la trasmissione...

17 gennaio 2017 | spese famiglia
MARTEDI' 17 GENNAIO
Gelo e prezzi ortofrutta: Adiconsum ne parla a TV2000 Martedì 17 gennaio, dalle ore 19.00, Adiconsum interverrà alla trasmissione "Attenti al lupo" di Tv 2000 (Canale 28...

Archivio >>

16 novembre 2016 | spese famiglia
Difendi i tuoi diritti. Iscriviti ad Adiconsum
Iscriversi ad Adiconsum è semplice: puoi farlo da pc o tramite la app Adiconsum Reclami 2.0. Scopri i vantaggi di diventare Socio Adiconsum!


Archivio >>