login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > mutui e finanziamenti

FINANZIAMENTO TROPPO CARO? ADICONSUM FA VINCERE RICORSO CONTRO UNICREDIT
FINANZIAMENTO TROPPO CARO? ADICONSUM FA VINCERE RICORSO CONTRO UNICREDIT
Arbitro Bancario Finanziario accoglie ricorso di un consumatore assistito dall’Adiconsum di Lecce
24 gennaio 2017

Il finanziamento che hai chiesto alla banca o all’intermediario ti sembra più caro di quello che ti aspettavi? Rivolgiti ad Adiconsum per verificare l’esattezza dei calcoli, come ha fatto un iscritto all’Adiconsum di Lecce. Il finanziamento aperto dal consumatore, considerati gli oneri assicurativi, indicava l’applicazione di un Tasso Effettivo Annuo Globale (TAEG) del 28,99%, non in linea con quanto riportato nel contratto.

Inoltre, dal 1° gennaio 2010 il TEG, comprensivo dei costi assicurativi, era al di sopra della soglia usura di quel periodo, e quindi illegittimo.


Alla luce di quanto rilevato, Adiconsum Lecce assisteva il consumatore, dapprima nella presentazione del reclamo alla banca, la cui risposta però veniva considerata insoddisfacente, e poi nella presentazione del ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario, al fine di rideterminare gli interessi e restituire le somme ingiustamente percepite.


L’Arbitro ha accolto il ricorso di Adiconsum Lecce, condannando UNICREDIT a provvedere al ricalcolo degli interessi e alla restituzione delle somme pagate in eccesso e a corrispondere alla Banca d’Italia 200 euro per le spese della procedura e al consumatore 20 euro per l’istruzione del ricorso.

 


Questo è uno dei tanti modi in cui possiamo esserti d’aiuto. Se hai dubbi sulle spese a te addebitate dalla banca, se sei già iscritto ad Adiconsum chiama il Call Center al Numero Verde 800 89 41 91 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18. Se il tuo caso necessita di un approfondimento, ti metteremo in contatto con la sede Adiconsum più vicina. Se non ti sei ancora iscritto, puoi farlo online a soli 5 euro tramite il nostro sito internet www.adiconsum.it o la nostra app Adiconsum Reclami 2.0



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
 
TORINO, SÌ AL PANINO IN CLASSE AL POSTO DELLA...
La decisione scioglie i dubbi sull’applicabilità della sentenza della Corte d’Appello del giugno scorso: al pasto preparato in casa avranno diritto non solo i figli dei 58 genitori che...
 
MAXI MULTA DELL’ANTITRUST A BANCA POPOLARE DI...
Arriva la sanzione di 4 milioni e mezzo per pratica commerciale scorretta a Banca Popolare di Vicenza da parte di AGCM. Secondo l’Autorità Garante della Concorrenza e del...
 
Archivio >>
05 luglio 2016 | conti correnti
MARTEDI' 5 LUGLIO
Adiconsum a TGCOM24 Martedì 5 luglio, dalle ore 15.45, Adiconsum interverrà a TgCom24 per parlare della situazione delle banche italiane e dei riflessi della Brexit

03 maggio 2016 | mutui e finanziamenti
MARTEDì 3 MAGGIO
Adiconsum in diretta su Class CNBC Alle 15, Adiconsum, nella persona di Maurilio D'Angelo, legale di Adiconsum, interverrà in diretta su Class CNBC, la tv di Milano Finanza, per parlare...

26 aprile 2016 | mutui e finanziamenti
MARTEDI' 26 APRILE
Adiconsum a Tv 2000 Martedì 26 aprile, dalle ore 19, Adiconsum parteciperà in diretta alla trasmissione "Attenti al lupo" in onda su TV 2000 per parlare del decreto mutui

Archivio >>
01 agosto 2012 | spese famiglia
CHE COS’È “PERCORSO FAMIGLIA”
È il pacchetto di misure condivise da Governo, Consumatori-Abi per sostenere le famiglie in difficoltà. 4 le fasi su cui si svilupperà: 1. acquisto della casa con la modifica del...

02 aprile 2012 | mutui e finanziamenti
Polizze sui mutui: si cambia
Dal 2 aprile, le banche che per concedere un mutuo chiedono la sottoscrizione di una polizza assicurativa sulla vita, devono sottoporre ai clienti almeno due preventivi di compagnie non...

29 luglio 2011 | mutui e finanziamenti
ADI - TG 29 Luglio 2011
Varata la manovra: a pagarla sono ancora una volta i consumatori Caro carburanti: è ora di tagliare le accise dimenticate Rate mutui a tasso variabile: dalla prossima scadenza saranno...

Archivio >>