login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

spese / soldi > conti correnti

CONTO CORRENTE IN “ROSSO”? ATTENZIONE ALLA “CIV”!
CONTO CORRENTE IN “ROSSO”? ATTENZIONE ALLA “CIV”!
Scopri quando non è obbligatorio pagarla
15 aprile 2013
Attenzione a chi va in “rosso”. Oltre agli interessi per aver “sconfinato”, infatti, il consumatore è tenuto anche a versare una nuova commissione, la  Commissione di Istruttoria Veloce (CIV).


La nuova Commissione, che ha sostituito quelle precedenti applicate nei contratti di conto corrente e delle carte di credito, è in realtà in vigore dal 1° luglio 2012, ma sta  producendo i propri effetti in questo periodo con le comunicazioni periodiche riepilogative dei costi sostenuti nei primi mesi dell’anno inviate dalla banca.


L’importo della CIV è liberamente determinato dalla banca.


Ci sono comunque dei casi in cui il consumatore ha diritto a NON pagare la CIV. Questo si verifica quando:


1.  per una sola volta a trimestre l’importo dello sconfinamento sia stato inferiore o pari a 500 euro e sia rientrato entro 7 giorni (al di fuori di questa unica esenzione, tutti gli altri sconfini saranno addebitati);

2.  lo sconfinamento si è creato per effettuare un pagamento a favore della banca (es. pagamento mensile delle competenze)

3.  lo sconfinamento non si è realizzato, perché la banca non lo ha autorizzato.

Al di fuori di queste ipotesi, la CIV verrà sempre applicata.


Adiconsum, pertanto, consiglia i consumatori di controllare attentamente i costi e le modalità con cui la CIV viene applicata per evitare brutte sorprese.

 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
CONTI CORRENTI: DAL 1° MARZO SCATTA LA NUOVA...
Se sei un correntista che non è andato o non va mai in rosso, la nuova regola sugli interessi debitori in vigore dal 1° marzo 2017 non rappresenta un problema. Lo diventa per coloro,...
 
CLAUSOLE VESSATORIE:
 PAYPAL MODIFICA
LE...
Entreranno in vigore mercoledì 23 marzo 2016 le nuove clausole modificate da PayPal, società che offre servizi di pagamento digitale e di trasferimento di denaro tramite internet, dopo...
 
CONTO CORRENTE: INTERESSI SUPERIORI ALLA MISURA...
Nel rapporto di conto corrente bancario, si possono applicare tassi extralegali, cioè superiori alla soglia legale, purché siano determinati per iscritto nelle clausole contrattuali....
 
Archivio >>
05 luglio 2016 | conti correnti
MARTEDI' 5 LUGLIO
Adiconsum a TGCOM24 Martedì 5 luglio, dalle ore 15.45, Adiconsum interverrà a TgCom24 per parlare della situazione delle banche italiane e dei riflessi della Brexit

14 novembre 2013 | conti correnti
GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE
Adiconsum a Fuori Tg           Giovedì 14 Novembre , Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, parteciperà, dalle...

17 giugno 2013 | prodotti finanziari
MARTEDI' 18 GIUGNO
Adiconsum partecipa a Facile e sicuro     Martedì 18 giugno 2013, alle ore 10.30, Adiconsum parteciperà alla Conferenza stampa di presentazione del progetto...

Archivio >>
17 settembre 2013 | prodotti finanziari
ENERGIA: SOS TRUFFE
Ti è arrivata una bolletta elettrica o del gas da un'azienda con cui non hai sottoscritto alcun contratto? Non allarmarti e soprattutto non pagare. Si tratta di una pratica commerciale...

14 giugno 2012 | conti correnti
SENZA SOLDI I CORRENTISTI BNI
Su autorizzazione di Bankitalia,  e senza alcuna comunicazione preventiva alla propria clientela, la BNI (Banca Network Investimenti) ha lasciato dall’oggi al domani  i correntisti di BNI...

18 maggio 2012 | conti correnti
COMMISSIONI BANCARIE: APPROVATO IL DECRETO
Nessuna commissione se si va in rosso di 500 euro per un sola volta a trimestre e per non più di 7 gg. consecutivi. E' questa una delle novità contenute nel Decreto Legge sulle...

Archivio >>