login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

tasse / pubblica amministrazione > fisco

DICHIARAZIONE DEI REDDITI PRECOMPILATA: DAL 2 MAGGIO POSSIBILE MODIFICARE O INTEGRARE I DATI
DICHIARAZIONE DEI REDDITI PRECOMPILATA: DAL 2 MAGGIO POSSIBILE MODIFICARE O INTEGRARE I DATI
02 maggio 2017

Si è conclusa lunedì 1 maggio la fase iniziata il 18 aprile scorso di sola consultazione della dichiarazione dei redditi precompilata. A partire dal 2 maggio, sarà, quindi, possibile integrare o modificare i dati in essa riportati in vista poi del suo invio, qualora non si abbia bisogno dell’assistenza di un Caf o di un professionista abilitato. Per l’invio c’è comunque tempo fino al 24 luglio se si tratta del 730 e fino al 2 ottobre se si tratta del modello Redditi.

 

Ecco le cose da controllare sul 730 precompilato:

·      presenza del codice fiscale del coniuge, anche se non fiscalmente a carico, e quello dei figli nati

·      presenza di tutti i redditi da lavoro dipendente/lavoro autonomo/pensioni nel caso se ne abbiano di diversi

·      spese sanitarie, verificare con scontrini/ricevute alla mano la correttezza dell’inserimento di quelle detraibili

·      interessi del mutuo

·      spese scolastiche

·      spese universitarie. Aggiungere eventuali canoni di locazione

·      spese funebri: Eventualmente inserire quelle per la lavorazione di marmi e lapidi

·      assicurazioni vita e infortuni

·      contributi previdenziali

·      contributi versati per colf e badanti

·      bonus per il recupero edilizio e bonus mobili

·      dati sui fabbricati posseduti.

 

 

Per ogni dubbio farsi assistere dai Caf.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
IMU E TASI: IL SALDO VA PAGATO ENTRO IL 16...
Quella di venerdì 16 dicembre è un’altra data fatidica per i contribuenti italiani, possessori di case, ma non per tutti. Infatti, l’IMU e la TASI, le due tasse sulla casa,...
 
NOVITÀ PER ENTRATEL DAL 1° DICEMBRE E NON SOLO
Novità dal 1° dicembre per i servizi online dell’Agenzia delle Entrate. Va infatti in pensione il servizio Entratel a cui potevano registrarsi contribuenti, intermediari, pubbliche...
 
OCCHIO AGLI SMS DEL FISCO
L’Agenzia delle Entrate ha attivato un nuovo servizio. Si tratta dell’invio di un SMS sul cellulare che informa il contribuente su: ·      la situazione...
 
Archivio >>
23 marzo 2016 | prodotti finanziari
MERCOLEDì 23 MARZO
Adiconsum al Convegno "La pubblica funzione notarile" Mercoledì 23 marzo 2016, dalle ore 10 alle ore 13.30, nella Sala Pavillon della Residenza di Ripetta a Roma, si terrà il...

15 marzo 2016 | prodotti finanziari
MARTEDI' 15 MARZO
Adiconsum a Tg2 Insieme (Rai2) Martedì 15 marzo, dalle ore 10, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, parteciperà in diretta alla trasmissione Tg2Insieme in onda su...

18 febbraio 2016 | spese famiglia
GIOVEDI' 18 FEBBRAIO
Adiconsum su Rai2 (Tg2Insieme) Giovedì 18 febbraio, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, interverrà in diretta, dalle ore 9.30, alla trasmissione "Tg2 Insieme" in onda...

Archivio >>

nessun video presente

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente