login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

telecomunicazioni / tecnologia > telefonia

TIM MODIFICA IL TUO PIANO TARIFFARIO: È LECITO?
TIM MODIFICA IL TUO PIANO TARIFFARIO: È LECITO?
Valuta la nuova offerta e confrontala con quelle degli altri operatori e poi fai la tua scelta
02 marzo 2017
  • Ci stanno arrivando numerose segnalazioni di utenti TIM che hanno ricevuto un sms dall’operatore, che li informa del cambio delle condizioni contrattuali a partire dal prossimo 3 aprile.

     

    È lecito? Ci chiedono i consumatori. Secondo l’art. 70 del Codice delle comunicazioni elettroniche, gli operatori possono cambiare in maniera unilaterale le condizioni contrattuali, purché ne diano comunicazione ai propri clienti almeno 30 giorni prima dell’entrata in vigore della modifica. Pertanto se la comunicazione rispetta tale tempistica, il comportamento di TIM è lecito.

     

    Che cosa fare?

    ·      L’unica arma che hai a disposizione è cambiare operatore

    ·      prima di recedere, valuta le offerte degli altri operatori e confrontale col nuovo piano tariffario proposto dal tuo operatore

    ·      se recedi entro i 30 giorni, non devi pagare alcuna penale all’operatore.

     

     

    IMPORTANTE

    Se il tuo piano tariffario è abbinato all’acquisto di uno smartphone, tablet o pc, per rimanere in possesso del tuo dispositivo, per recedere devi pagare l’importo mancante in un’unica soluzione. Se sei comunque intenzionato a recedere e non intendi pagare il restante importo, dovrai rinunciare al dispositivo e alle somme già versate.

     

     

    In caso di bisogno, rivolgiti alla sede Adiconsum più vicina a te.




 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
ANTITRUST SANZIONA VODAFONE PER 1 MILIONE DI EURO
Un’altra sanzione dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato ad un’azienda telefonica. Stavolta è la volta di Vodafone. Le pratiche commerciali ritenute scorrette...
 
RAPPORTO AGCOM: AGLI ITALIANI IL TELEFONINO...
Il  94% degli italiani  possiede un device mobile, e ne fa un uso costante. Un italiano su tre dispone addirittura di 3 dispositivi - smartphone, tablet e computer -  in grado di...
 
TELEFONIA, NESSUN COSTO NON GIUSTIFICATO PER...
Il recesso da un contratto stipulato con operatori di telefonia non può comportare costi, “comunque denominati e neanche indiretti”.  È quanto chiarisce una sentenza del Tribunale...
 
Archivio >>
05 settembre 2016 | internet
LUNEDI' 5 SETTEMBRE
Evento finale del progetto europeo Sypcit Per il  PROGRAMMA CLICCA QUI 

21 luglio 2015 | telefonia
MARTEDI' 21 LUGLIO
Adiconsum a Radio Articolo 1         Martedì 21 luglio, Adiconsum parteciperà in diretta dalle ore 11.30 a Radio Articolo 1 per parlare di tariffe...

03 giugno 2015 | telefonia
MERCOLEDI' 3 GIUGNO
Adiconsum a Radio Art. 1 Mercoledì 3 giugno, alle opre 11.45, Adiconsum interverrà a Radio articolo 1 per parlare delle telefonate commerciali aggressive (telemarketing)

Archivio >>
15 luglio 2016 | internet
Furto d'identità: naviga in sicurezza con...
Vuoi navigare in sicurezza col tuo smartphone? Scarica l'App MP-Shield e scopri le sue potenzialità guardando il video tutorial

09 febbraio 2015 | telefonia
Smaltimento Cellulari
Cellulare Obsoleto? O non funzionante?? Guarda il Video

15 gennaio 2014 | telefonia
VICENDA BIP MOBILE
Dal 30 dicembre 220.000 utenti di Bip Mobile, l'operatore telefonico virtuale, sono senza linea telefonica. Ecco cosa devono fare per far valere i propri diritti. Per dubbi, chiarimenti ed adeguata...

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente