login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

telecomunicazioni / tecnologia > telefonia

STOP AI CONTRATTI DEL TELEFONO FISSO A 28 GIORNI
STOP AI CONTRATTI DEL TELEFONO FISSO A 28 GIORNI
Lo ha stabilito una delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni
27 marzo 2017

Non più a 28 giorni, ma con cadenza a 1 mese. Sarà questa l’unità temporale sulla base della quale le aziende della telefonia fissa dovranno calcolare i consumi fatturati dai consumatori. Lo ha stabilito l’Autorità garante per le comunicazioni nella Delibera 252/16/CONS che ha accolto molte delle richieste avanzate da Adiconsum e da altre Associazioni consumatori nella fase di consultazione della delibera.

 

Lo stravolgimento del calendario gregoriano operato dalle aziende di telefonia fissa con modifica della fatturazione da 30 a 28 giorni ha inciso profondamente sulle tasche delle famiglie con un +8,6% di esborso in più, impedendo loro anche di ricevere una corretta informazione sui costi e sugli incrementi apportati e di comparare le offerte tra i vari operatori.

 

Alle rimostranze dei consumatori sulla nuova periodicità delle bollette, le compagnie telefoniche si sono fatte forti dell’art. 70 del Codice delle comunicazioni elettroniche che consente al consumatore di recedere dal contratto in caso di modifiche unilaterali proposte dall’azienda e non condivise dall’utente. In realtà, però, le aziende hanno reso inutile l’esercizio di tale diritto, perché di fatto hanno realizzato un cartello “operativo” allineandosi tutte quante sulla fatturazione a 4 settimane!


La delibera 252 ha anche trovato soluzione al problema del credito residuo posto da Adiconsum e dalle altre associazioni consumatori. Per i consumatori la cui SIM non prevede la possibilità di navigare in internet era diventato praticamente impossibile conoscere l’ammontare del proprio credito, perché le compagnie fornivano tale informazione solo via web, escludendo, e quindi discriminando, tali consumatori che di solito corrispondono alle fasce più deboli, come i pensionati e le persone meno abbienti. La delibera ha invece stabilito che la conoscenza del proprio credito residuo debba avvenire in maniera del tutto gratuita, sia attraverso la pagina web o delle app dedicate sia attraverso un messaggio informativo inviato dal numero telefonico di assistenza clienti o un sms anch’esso gratuito.


Le compagnie telefoniche hanno 90 giorni di tempo per adeguarsi. Speriamo che lo facciano. In caso contrario ci opporremo.

 

Per info e assistenza sulla telefonia, se sei un iscritto Adiconsum puoi chiamare il Numero Verde 800 894191, se chiami da un telefono fisso, o lo 06 44170244, se chiami da un cellulare, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. Se ti iscrivi online tramite il sito www.adiconsum.it oppure tramite la app Adiconsum Reclami 2.0 pagherai solo 5 euro, oppure iscriverti recandoti presso le nostre sedi territoriali versando la quota di iscrizione da loro prevista.



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
DISABILI: PRESTO OPERATIVE LE NUOVE AGEVOLAZIONI...
L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha varato una serie di agevolazioni per utenti disabili sordi, ciechi totali e parziali. Le agevolazioni messe in campo riguardano sia...
 
TELEFONI: PER ADICONSUM INFO GRATIS SU CREDITO...
Chi non conosce le modifiche unilaterali apportate alcuni mesi fa dalla maggior parte delle compagnie telefoniche ai contratti di telefonia fissa e mobile che ne hanno ridotto la durata passando da...
 
ANTITRUST SANZIONA VODAFONE PER 1 MILIONE DI EURO
Un’altra sanzione dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato ad un’azienda telefonica. Stavolta è la volta di Vodafone. Le pratiche commerciali ritenute scorrette...
 
Archivio >>
05 settembre 2016 | internet
LUNEDI' 5 SETTEMBRE
Evento finale del progetto europeo Sypcit Per il  PROGRAMMA CLICCA QUI 

21 luglio 2015 | telefonia
MARTEDI' 21 LUGLIO
Adiconsum a Radio Articolo 1         Martedì 21 luglio, Adiconsum parteciperà in diretta dalle ore 11.30 a Radio Articolo 1 per parlare di tariffe...

03 giugno 2015 | telefonia
MERCOLEDI' 3 GIUGNO
Adiconsum a Radio Art. 1 Mercoledì 3 giugno, alle opre 11.45, Adiconsum interverrà a Radio articolo 1 per parlare delle telefonate commerciali aggressive (telemarketing)

Archivio >>
15 luglio 2016 | internet
Furto d'identità: naviga in sicurezza con...
Vuoi navigare in sicurezza col tuo smartphone? Scarica l'App MP-Shield e scopri le sue potenzialità guardando il video tutorial

09 febbraio 2015 | telefonia
Smaltimento Cellulari
Cellulare Obsoleto? O non funzionante?? Guarda il Video

15 gennaio 2014 | telefonia
VICENDA BIP MOBILE
Dal 30 dicembre 220.000 utenti di Bip Mobile, l'operatore telefonico virtuale, sono senza linea telefonica. Ecco cosa devono fare per far valere i propri diritti. Per dubbi, chiarimenti ed adeguata...

Archivio >>
Informazioni e Tutele

 

Progetti & Iniziative

 nessun progetto presente