login  Login  
Password dimenticata?
Facebook   Twitter   YouTube   Feed RSS
 
 
 

aree tematiche

 

Noi per te

 

I nostri servizi

 

Servizio civile nazionale

 

Ti vuoi informare

 

Centro di prevenzione usura

 

Centro Europeo Consumatori Italia

 

 

telecomunicazioni / tecnologia > acquisti / e-commerce

“OSCURATO” SITO STOCKISTI.COM: QUALI CONSEGUENZE PER I CONSUMATORI
“OSCURATO” SITO STOCKISTI.COM: QUALI CONSEGUENZE PER I CONSUMATORI
Per pagamenti con carta di credito attivare “charge back”; per pagamenti con Paypal attivare richiesta di rimborso
08 luglio 2017

La Polizia Postale ha provveduto ad “oscurare”, cioè a rendere praticamente non funzionante, il sito di e-commerce “stockisti.com”, noto per vendere prodotti di elettronica (smartphone, tablet, televisori, ecc.) a prezzi superconvenienti.

 

Dalle indagini della Polizia e dell’Ufficio delle Dogane di Roma, è emerso che la società di e-commerce maltese, che gestiva il suddetto sito, ha evaso l’Iva per oltre 50 milioni di euro.

 

Quali le ripercussioni per i consumatori che hanno acquistato, ma che non hanno ancora ricevuto i prodotti?

 

Nell’immediatezza della situazione, si aprono due strade possibili:

1.   Scegliere di recuperare quanto pagato rinunciando quindi al bene

2.   Attendere la consegna del bene e nel caso ciò non avvenga, agire di conseguenza.

 

Nel primo caso:

·      se l’acquisto è stato pagato con carta di credito:

Ø  attivare subito la procedura di charge back attraverso l’istituto emittente la carta di credito

·      se l’acquisto è stato pagato con Paypal

Ø  attivare subito la procedura di rimborso

 

Nel secondo caso:

anche se nell’ordine effettuato è indicata una data di consegna di pochi giorni, il termine ultimo da tenere in considerazione è quello stabilito dal codice del Consumo e cioè 30 giorni. Una volta scaduto tale termine, il consumatore può mettere in mora l’azienda e chiedere la risoluzione del contratto.

 

 

IMPORTANTE: Per assistenza contattare le sedi territoriali Adiconsum



 

Share |
 

 

contenuti correlati

  • in primo piano
  • eventi
  • video
#DIGITALDAY2017: COME ESSERE DIGITALI SENZA FARSI...
In occasione dei 60 anni della firma dei Trattati di Roma, si celebra oggi 23 marzo in tutta l’Unione europea il Digital Day. La creazione di un Mercato unico Digitale è tra gli obiettivi...
 
SALDI: GIÀ AL VIA IN SICILIA E BASILICATA
Rispetto agli anni passati e soprattutto con la diffusione del commercio online, ed anche del loro anticipo via sms ed e-mail da parte dei negozianti, i saldi hanno un po’ perso il richiamo che...
 
FEBBRE DA “BLACK FRIDAY”: OPPORTUNITÀ E...
Il Black Friday , nasce negli Stati Uniti come la giornata dei prezzi più bassi di tutto l’anno, e solitamente coincide con il giorno che segue la festa del Ringraziamento. Complice...
 
Archivio >>
17 dicembre 2015 | spese famiglia
GIOVEDI' 17 DICEMBRE
Adiconsum a "Fuori Tg" (Rai3) Giovedì 17 dicembre, dalle ore 12.25, Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum, interverrà in diretta alla trasmissione "Fuori Tg" su Rai3 per...

28 ottobre 2015 | acquisti / e-commerce
MERCOLEDI' 28 OTTOBRE
Adiconsum a Radio Articolo 1       Mercoledì 28 ottobre, dalle ore 15 circa, Adiconsum interverrà su Radio Articolo 1, alla trasmissione Consumeradio per...

28 ottobre 2014 | internet
LUNEDI' 27 OTTOBRE
Adiconsum a Class CNBC          Lunedì 27 ottobre, alle ore 19.20, Adiconsum parteciperà in diretta alla trasmissione "I Vostri soldi" di Class...

Archivio >>
15 marzo 2017 | internet
e-consumer quiz
Conosci i tuoi diritti quando acquisti online in Europa? Guarda il video e gioca con  e-consumer quiz  !

19 dicembre 2014 | acquisti / e-commerce
Consumatori in rete - video 2
Consumatori in rete - video 2

11 luglio 2012 | prezzi
SOS SALDI: SECONDA REGOLA
Anche in periodo di saldi è possibile pagare con le carte di pagamento, se il negozio espone la corrispondente vetrofania. In caso di problemi, rivolgertevi alla Polizia Municipale e segnalate...

Archivio >>